Calendario eventi

LA TERRA DELLA MIA ANIMA
Martedì, 15 Agosto 2017, 21:15
Contatto 3392532921 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 

PAESAGGI E OLTRE 2017

Teatro e musica d’estate nelle terre dell’UNESCO

 

Martedì 15 agosto

COSTIGLIOLE D'ASTI / frazione San Michele

piazzale della Chiesa

 

ore 21.15**

La terra della mia anima

di Massimo Carlotto, Laura Curino e Titino Carrara

con Titino Carrara

musiche dal vivo di Maurizio Camardi

regia di Laura Curino

Pipa e Pece

 

Il pubblico, a piedi, sale lungo la strada di campagna ed i sentieri di questa collina, nella frazione agreste di S.Michele vicino a Costigliole. Dalla “terrazza”sui vigneti costigliolesi a fianco della piccola Chiesa di campagna con canonica, uno dei punti panoramici più alti della zona, aspetterà le stelle cadenti tra racconti e musica.

Il colpo d’occhio rimane impresso, si sente il vociare della gente che sale, alcuni con le torce, i fari delle macchine in lontananza che si fermano ai piedi della collina.

La voce è quella di un teatrante di razza, discendente della famiglia della famiglia Carrara, quella del Carro di Tespi, nato sul carrozzone in viaggio fra una piazza e l’altra: teatranti che del viaggio e dell’illusione hanno fatto una storia. Con lui un sensibile musicista.

Quella che narra è una storia di vita vera, avventurosa, romantica e commovente.

La storia di Beniamino Rossini, un fuorilegge ribelle e sorridente...e pazzo quel tanto che basta per poter dare arrembaggio alla vita come un corsaro che non dimentica di guardare il cielo e di dare forma alle nuvole.

Sempre a rincorrere la vita. Storia di contrabbando e rapine, amicizie e amori, tradimenti e passioni: una sequenza da film di avventura.

Titino Carrara ha incontrato per caso Beniamino Rossini e se l’è sentito subito calzare addosso come avesse indossato una maschera, una di quelle in cuoio che lo ha accompagnato per tanti anni in giro per il mondo.

Se Beniamino fosse nato in una famiglia di teatranti, sarebbe stato un attore dalla grande energia e creatività? E Titino Carrara?... se fosse nato in una famiglia di contrabbandieri... sarebbe stato un delinquente fantasioso e vivace? Chi può dire?... gli esseri umani sono come le nuvole che s’incrociano casualmente nel cielo...e allora perché non incontrarci su un palcoscenico e raccontare anche questa storia?

 

Ingresso gratuito

info cell. 339/2532921

fb teatro.degli.acerbi / ig teatro_degli_acerbi / tw @teatroacerbi

www.langamonferrato.it 

#paesaggieoltre2017

 

Luogo frazione San Michele, Costigliole d'Asti (AT)
 

sede legale: Via XX Settembre, 126 - 14100 Asti
ufficio: via Brofferio, 99 - 14100 Asti
tel. e fax 0141 321402      P.IVA 01539270056

Newsletter

Assicurati di non perdere avvenimenti interessanti iscrivendoti alla nostra newsletter

 

Copyright © 2016 Teatro degli Acerbi. Tutti i diritti riservati.